venerdì 21 dicembre 2007

12 FREE

3 commenti:

atoshi kawabata ha detto...

Il senso della caduta sta nel notare l' assenza di un altrove da cui appunto si è precipitati. Si soffre e ci si dispera comunque, così come si gioisce e si fa festa, ma la coscienza dell'impossibilità di un altrove rovescia il mondo. Le cose sono indicibilmente come sono, tutto è senza senso, anche il soffrire per l'assenza di senso...





"Non è una rosa. E' l'intimità più sfrontata ed inarrivabile, per l'essenza impercettibile."
Etis

atoshi kawabata ha detto...

ARCHIVIOuno:
Parla il presidente e dice libertà mia cara gente. Il presidente e gli amici del presidente sprizzano libertà e legalità da tutti i pori: a loro i nostri onori. Il coro corre alla bisaccia e intona il cantico dei giusti e dei dritti contro i vili ed i tiranni, i violenti e gli squadristi. Sale un salmodiare per il democratico da preferire al persecutore, così come l’acqua fresca al fango, la casta diva al bordello infame, la carta igienica piuttosto che la sua turpe assenza. La zuffa della giustizia contro il male e del bene contro il baffone astioso o lo straniero bavoso è in corso: scontro fatale a soccombere sarà l'immorale. Le armi di distruzione di cassa incombono, i bilanci scricchiolano. Come non cucirci qualche appello? Eccolo pronto prontamente: per i poveri oppressi e affamati, a favore del chewingum e della gazzosa, per debellare il grande morbo o finanziare qualche puttana operosa. Cala la sera in mare aperto, un capitano lava il serbatoio di una petroliera con potabili solventi da appioppare a pesci terroristi, balene kamikaze e squali malviventi. Olio di ricino a voi manigoldi, alla minaccia dei bruti e a chi di violar fanciulle ha fatto professione, e lo so che fra loro ci sei anche tu brutto pesciolone! Plauso e gaudio al fantoccio di pezza una maitresse porge un'intima carezza. Il riscaldamento globale è solo una mala parola messa in circolo da malfattori comunisti, canaglie sanguisughe e sabotatori perniciosissimi, centri sociali e sparsi anche altri animali. Carbone e petrolio dei dritti e dei diritti garanzia, nostro orgoglio gasolio sempre sia. Si infiamma l'oratore mentre un’autobomba spazza via bambini e altra gente, ma non sente il presidente, sospeso lassù sul suo morbido aeroplano se ne vola via lontano

paracetamolo ha detto...

Bellissima la tua filastrocca.